mappa del sito | versione accessibile
Lunedì 22 Ottobre 2018
 Le attività » News » E’ mancato mons. Marra, Ordinario Militare dal 1989 al 1996 
E’ mancato mons. Marra, Ordinario Militare dal 1989 al 1996   versione testuale

(12-07-2018) È morto ieri sera a Roma mons. Giovanni Marra, arcivescovo emerito di Messina, già Ordinario Militare dal 1989 al 1996. Quale Ordinario, in continuità dell’opera del suo predecessore mons. Gaetano Bonicelli, ha attuato le nuove diposizioni previste dalla Costituzione Apostolica "Spirituali Militum Curae" di San Giovanni Paolo II, dell’aprile 1986. Era nato a Cinquefrondi (RC) il 2 febbraio del 1931. Dal 1960 al 1986 ha prestato servizio presso la Santa Sede, prima presso la Congregazione per il clero, poi in Segreteria di Stato, infine all’Amministrazione del patrimonio della Sede Apostolica. Il 7 giugno 1986 è stato eletto da Papa Giovanni Paolo II vescovo titolare di Usula, con l’incarico di ausiliare di Roma per le attività pastorali ed amministrative e segretario generale del Vicariato. Il 14 novembre 1989 è stato nominato arcivescovo titolare di Ravello e Ordinario militare per l’Italia. Il 17 maggio 1997 è stato eletto arcivescovo metropolita di Messina-Lipari-Santa Lucia del Mela. Nell’arcidiocesi siciliana ha concluso il mandato il 5 gennaio 2007. Il 3 gennaio 2007 Papa Benedetto XVI lo ha nominato membro della Congregazione per i vescovi. Dal 5 marzo 2011 al 31 maggio 2012 è stato amministratore apostolico della diocesi di Orvieto-Todi.
 
Le esequie di Mons. Giovanni Marra si terranno domani venerdì 13 luglio, alle ore 16:30 in Roma nella chiesa di Santo Spirito in Sassia, viale dei Penitenzieri 12.
condividi su Facebook  Twitter  Google + 
stampa questa pagina
segnala questa pagina